Ricostruzione ossea denti con stampante 3D

Ricostruzione ossea denti con stampante 3D

Una dentatura sana è fondamentale per il benessere e l’autostima di ognuno di noi. Per questa ragione, assicurarsi il miglior trattamento dentale per la ricostruzione ossea dei denti è essenziale per tornare a mettere il nostro sorriso al centro delle situazioni sociali e professionali della nostra vita quotidiana.

Applicazione stampante 3D al settore dentale  

L’avvento della stampa 3D ha rivoluzionato anche il mondo della cura dentale e dell’odontoiatria. La stampa 3D rappresenta ad oggi a tutti gli effetti la massima evoluzione dei tradizionali sistemi di stampa. Anche se le stampanti 3D sono già disponibili sul mercato da alcuni anni, solo recentemente hanno trovato applicazione nell’odontoiatria per la realizzazione di protesi dentali. L’applicazione della stampa 3D al settore odontoiatrico significa avere la possibilità di garantire ai pazienti un risultato in grado di rispondere ad elevati standard di precisione.

Impiego di stampante 3D per realizzazione di protesi dentale

L’applicazione della stampante 3D in ambito medico è ormai sempre più diffusa, anche grazie alla sua alta precisione e versatilità.

Il settore odontoiatrico sarà quello che verrà modificato più radicalmente dalla stampa 3D nei prossimi dieci anni, specialmente le metodologie di produzione di elementi potranno trarre il maggior beneficio da questa innovazione.

Secondo uno studio indipendente sull’utilizzo della stampa 3D (Smartech 2015), grazie al netto miglioramento rispetto ai metodi tradizionali esistenti, la stampa 3D raggiungerà più del 60 per cento della produzione totale dei manufatti protesici dentali, percentuale che potrebbe anche essere più elevata.

Già oggi, laboratori odontotecnici di tutto il mondo hanno provveduto ad introdurre la stampa 3D nella propria routine lavorativa, utilizzandola per creare modelli anatomici precisi di denti e gengive, protesi dentali come corone, intarsi, ponti, perni, perni-moncone individuali, protesi parziali e totale e strumenti chirurgici di precisione.

Presso il nostro studio sono presenti 2 tipi di stampanti 3 D: con un tipo siamo in grado di stampare autonomamente le dime chirurgiche che ci servono per il posizionamento degli impianti;

Con la stampante a filo della Oral 3 d invece siamo in grado di stampare dei modelli anatomici direttamente derivati dalle tac che eseguiamo in studio.

Questo migliora la comunicazione tra paziente e dentista, il che si traduce poi in una migliore comprensione e motivazione da parte del paziente che si trova fisicamente tra le mani il modello anatomico delle sue arcate dentarie e può rendersi conto del tipo di trattamento chirurgico a cui verrà sottoposto.

I principali vantaggi della stampa 3D applicata al settore odontoiatrico

L’applicazione della stampa 3D al settore odontoiatrico, porta con sé non pochi vantaggi. In primis è importante segnalare il notevole risparmio dei tempi di lavoro dell’odontotecnico. Grazie ad una stampante 3D è infatti possibile trasformare immediatamente l’impronta in un modello fisico sul quale eseguire i lavori. Un altro vantaggio della stampa 3D è rappresentano dalla grande precisione e cura dei dettagli. Dopo l’elaborazione virtuale è infatti possibile ricostruire tridimensionalmente l’elemento dentale con precisione.

Share:

Leave comment

Piazza Germanetti 13 Borgofranco d'Ivrea (TO)
Telefono
0125752173
Cellulare
3405728786