Ortopantomografia delle arcate dentarie: in cosa consiste

Ortopantomografia delle arcate dentarie: in cosa consiste

L’ ortopantomografia delle arcate dentarie consiste in una panoramica dei denti superiori ed inferiori tramite una specifica apparecchiatura chiamata “ortopantomografo”. Al paziente viene chiesto di posizionarsi in piedi con il viso tra il dispositivo di emissione raggi e il piano sensibile. A questo punto il dispositivo attua una rotazione di pochissimi secondi intorno al volto del soggetto, che dovrà pertanto restare immobile. Con questo esame si ha una panoramica globale dello stato dei denti, valutando anche lo stato delle articolazioni temporo-mandibolari (cioè le articolazioni che consentono l’apertura e chiusura della bocca).


Che cos’è l’ortopantomografia

L’ortopantomagrafia, dunque, non è altro che la panoramica dentale, grazie alla quale è possibile valutare anche lo stato dei denti del giudizio o i denti non fuoriusciti; le carie; la presenza di granulomi o cisti ossee; l’allineamento tra arcate superiori e inferiori; lo stato dell’osso prima di effettuare un impianto. Non è un trattamento invasivo o doloroso e dura all’incirca 30 secondi.

Pur essendo raggi X a bassa emissione, l’ortopantomagrafia è sconsigliata alle donne in gravidanza, mentre può essere eseguita senza alcun problema sui bambini (a partire dalla seconda dentizione). In quest’ultimo caso, come per gli adulti, collo e torace vengono schermati in modo da proteggerli da eventuali effetti dei raggi X.

Come viene effettuata l’ortopantomografia digitale

Dunque, grazie all’ortopantomografia digitale, il dentista ha un’eccellente visione d’insieme dell’apparato dento-parodontale. Su una pellicola viene riprodotta l’immagine delle arcate, dei denti, delle ossa mandibolari e mascellari, dei seni paranasali e dell’articolazione temporo-mandibolare. Risulta infatti necessaria proprio quando si vuole avere una panoramica dettagliata di tutti i denti (perciò viene chiamata anche immagine ortopan o lastra panoramica).

Inoltre, è possibile sia modificare in un secondo momento la qualità e la risoluzione dell’immagine evitando di dover ripetere l’esame e sia archiviare i dati su supporti informatici per una più rapida consultazione.

Per un ineccepibile servizio di ortopantomografia puoi rivolgerti allo Studio dentistico del Dottor Sandrono: vieni a trovarci a Borgofranco d’Ivrea!

 

Share:

Leave comment

Piazza Germanetti 13 Borgofranco d'Ivrea (TO)
Telefono
0125752173
Cellulare
3405728786